REBATTA

rebatta_testata

Cos’è la Rebatta?

Tipo di gioco
Lancio di palla battuta con bastone

Obiettivo
Colpire una pallina con un bastone cercando di mandarla il più lontano possibile

Strumenti di gioco
Rebatta“: è una pallina del diametro di 30 mm; è costruita in legno (in tal caso appesantita da una ricopertura integrale fatta con chiodini metallici piantati nel legno) oppure in metallo.
Fioletta“: è uno strumento di legno a forma di pipa, lungo circa 20 cm, con funzione di leva. Sull’estremità a contatto con il suolo, leggermente incavata, si depone la “rebatta”; l’altra estremità è colpita dalla “masetta” per proiettare in aria la pallina. (foto1_ la rebatta sulla fioletta) (foto 2_ “la levou”)

Masetta“: è una mazza di legno lunga 100 – 140 cm, che termina con una “testa” di legno massiccio; la mazza viene detta “baton“, la testa “maciocca“.

Come si gioca
Sistemata a terra la “fioletta”, il giocatore vi pone ad una estremità la “rebatta”. Impugnata la “masetta” con entrambe le mani, egli tocca il beccuccio della “fioletta” proiettando in aria la pallina (azione definita “levoù”) per colpirla al volo e lanciarla il più lontano possibile.

Il campo da gioco
È un triangolo isoscele con il vertice posto in corrispondenza del centro dell’area di battuta (detta “place”), un rettangolo di almeno tre metri per due. L’altezza minima del triangolo varia a seconda delle categorie: da 180 a 240 metri. Al suo interno vengono tracciate, con delle funi, delle righe alla distanza di 15 metri, che determinano l’attribuzione dei punti ad ogni lancio. La larghezza del campo deve essere di 50 metri all’altezza della linea del decimo punto (AB).

Il campo da gioco
È un triangolo isoscele con il vertice posto in corrispondenza del centro dell’area di battuta (detta “place”), un rettangolo di almeno tre metri per due. L’altezza minima del triangolo varia a seconda delle categorie: da 180 a 240 metri. Al suo interno vengono tracciate, con delle funi, delle righe alla distanza di 15 metri, che determinano l’attribuzione dei punti ad ogni lancio. La larghezza del campo deve essere di 50 metri all’altezza della linea del decimo punto (AB).

Rebatta FENT vda
DIRETTIVO

Presidente
Fabrizio Vierin

Vicepresidente
Bruno Nex

Segretario
Patrick Petey

Consiglieri

Piero Bionaz

Ezio Cottino

Roberto Cuneaz

Alain Diemoz

Didier Gerbelle

Ovidio Glassier

Ettore Guichardaz

Sandro Jeantet

Laurent Naudin

Dario Petitjacques

Enrico Vierin

Alberto Zenti